Massaggio in Gravidanza (Garbabhyangam)


Massaggio Gravidanza BergamoNella tradizione Ayurvedica, la donna ricopre uno dei ruoli più importanti di tutto il creato poiché in lei si forma e nasce la nuova vita e per questo motivo, nei paesi orientali, viene definita “colei che ha due cuori”. La gravidanza è un'opportunità unica per conoscere il proprio corpo, la sua saggezza e le sue incredibili capacità. Secondo l’Ayurveda la pratica dello yoga, della meditazione, dell’attenzione ad un’alimentazione corretta e alla cura del corpo non sono solo buone abitudini ma una forma di sadhana (disciplina spirituale intesa come "buone abitudini") altamente consigliata per contribuire positivamente ad allineare il fisico e la mente della neomamma.  Conoscere le posture corrette, avere consapevolezza del proprio respiro e l'ascolto del sé aiuteranno la donna a vivere con maggiore consapevolezza e responsabilità il suo ruolo di creatrice della vita accompagnandola in quella fase della gravidanza di riavvicinamento ai ritmi della natura e alla natura stessa.
Attraverso il massaggio, l'ascolto del respiro, la cura del pavimento pelvico è possibile creare un rapporto profondo con il proprio corpo e con la/il tuo/a bambino/a arrivando entrambi tranquilli e fiduciosi al parto.

Il Garbabhyangam è il massaggio ayurvedico specifico per le gestanti poiché è una pratica Massaggio Gravidanza Bergamoche assiste e predispone il corpo della futura mamma nel corso delle varie fasi che precedono il parto. Il massaggio aiuta ad accrescere le funzioni dei muscoli e delle articolazioni, migliora la circolazione sanguinea, tonifica il corpo e allevia la gestante di tutte quelle ben note problematiche fisiche e psichiche (lombalgie, sciatica, crampi muscolari, depressione, ecc..) che spesso accompagnano lo stato di gravidanza favorendo il rilassamento del tono muscolare, riducendo i problemi d'insonnia, rimuovendo paure ansie e stati depressivi rasserenando la mente.

Questo stato di benessere permetterà alla donna gravida di gestire al meglio il periodo della gestazione e il momento del parto. Così facendo anche il futuro nascituro beneficerà della serenità della madre.